La cremazione

Gli animali domestici vengono cremati in appositi centri nati per questo unico scopo. Durante il processo, il corpo dell'animale viene adagiato all'interno di una struttura capace di arrivare alla temperatura di circa 1400-1800 gradi.

Durante quest'operazione il corpo è esposto ad una colonna di fiamme. Successivamente, il calore asciuga il corpo, brucia la pelle e i peli, contrae i muscoli, vaporizza i tessuti molli e calcifica le ossa in modo che essi alla fine crollino. I gas emessi durante il processo vengono rilasciati attraverso un sistema di scarico. Il calore intenso e la vaporizzazione riducono la materia organica e le ossa in polvere. Elenchiamo qui di seguito i principali di centri che offrono il servizio di cremazione per animali in Italia.

veneto